Gianluca Fasano

Tra me e la mindfulness è stato un autentico colpo di fulmine. Appena ho iniziato a leggerne la definizione ho avvertito la voglia di saperne di più e da quel momento è stato un continuo approfondire. 

Questo incontro ha modificato la mia vita, la relazione con me stesso e con gli altri. 

Ha significato aprire la mia mente verso una differente concezione di come affrontare la quotidianità e di come esserne protagonista.

Ciò si combina con la mia voglia di conoscere il mondo camminando e di aiutare altre persone ad essere più consapevoli della propria esistenza. 

Detto questo, ti racconto un po’ più di me…

La mia storia

Sono nato ad Eboli, dove si è fermato anche Cristo, ed è lì che ho frequentato le scuole dell’obbligo e poi l’Università al Campus di Salerno dove ho messo a frutto la mia passione per le scienze laureandomi in Chimica.

Ma nel frattempo la realtà in cui vivevo cominciava a starmi stretta quindi ho iniziato ad ascoltare la mia voglia di essere Cittadino del mondo.

La prima tappa di viaggio è stata Ferrara, che mi ha accolto tra le sue mura per un anno e mezzo circa.

Poi nel 2013, la scelta di trasferirmi in Toscana dove nel frattempo si era stabilita la mia attuale moglie Ida

Oggi viviamo a Scarperia e San Piero con i nostri 2 bambini che sono arrivati a noi attraverso la magica e travolgente avventura dell’adozione internazionale.

Lavoro come responsabile di laboratorio in un’azienda di riciclo di materiali plastici. 

Probabilmente, dare nuova vita a materiali è la metafora della mia vita.

La ricerca di me stesso

La voglia di fuggire nascondeva la voglia di rinascere, di cercare di dare a me stesso una nuova forma.

La costante ricerca di me stesso e del mio ruolo nel mondo mi ha portato a scoprire nel 2020 il sito di Mindfulness Pratica.

Da quel momento un nuovo mondo si è aperto davanti ai miei occhi.

Mi sono avvicinato allo zen, alla meditazione, allo Yoga e al Tai Chi.

Continuo ad approfondire la Mindfulness e il mio cammino per poterla insegnare.

Mindfulness e non solo

Ho conseguito l’attestato come Facilitatore in Mindfulness e ho completato il percorso formativo per diventare Insegnante di Minfulness – Advanced Mindfulness Professional Teacher Training (AMPT).

E ora sto per iniziare nuovi corsi di formazione per raggiungere il mio obiettivo:
accompagnare altre persone nel loro cammino di una vita consapevole.

Le mie passioni più grandi sono viaggiare e camminare, in qualunque posto.

Datemi uno zaino e un sentiero da percorrere e mi renderete l’uomo più felice del mondo!

Contattami, se ti fa piacere. A me lo farà senz’altro!